Mostre, festival e non solo: tutto il meglio degli eventi di maggio

Il mese di maggio è appena iniziato, ma riserva già numerose iniziative culturali, architettoniche e musicali da non perdere a Milano! Scopriamo insieme quali.

La mostra di Carlo Amorales con migliaia di farfalle nere, 3 aprile-8 luglio, Fondazione Adolfo Pini

Credit immagine

Quindici mila farfalle nere su pareti e soffitti: è questo il primo impatto della mostra “L’ora dannata” di Carlos Amorales, artista messicano multidisciplinare. La mostra, oltre a silhouette e altre opere dell’artista, prevede anche l’installazione “Black Cloud”, uno sciame di farfalle nere che accoglie il pubblico già a partire dallo scalone d’ingresso. Un volo artistico e figurativo, che invita a riflettere sulle potenzialità del linguaggio, delle immagini e della comunicazione.

Piano City Milano, 17-19 maggio

Credit immagine

Concerti di notte e all’alba e oltre 450 eventi in città: l’edizione 2019 di Piano City Milano promette grandi numeri, ma soprattutto grandi musiche. Due i luoghi principali di questo appuntamento diventato ormai imperdibile: il Piano Center della Gam per i concerti diurni e serali e il Piano Center della Palazzina Liberty per quelli notturni, a cui si affiancheranno case, terrazze, grattacieli, parchi, cortili e musei.

Una rassegna da non perdere, con numerosi concerti (gratuiti e a pagamento) dei migliori artisti nazionali ed internazionale. Tra gli appuntamenti da segnalare: sabato 18 maggio la compositrice franco-canadese Alexandra Stréliski si esibirà all’alba a Santa Maria delle Grazie, mentre domenica 19 maggio alle 19 in Piazza delle Rimembranze il pianista Fabrizio Grecchi suonerà un piano solo dedicato al cinquantennale dell’uscita del disco “Abbey Road” dei Beatles.

Adunata degli Alpini, 10-12 maggio, piazza Duomo

Un’Adunata degli Alpini, Credit immagine

Non solo musica, anzi: da venerdì 10 a domenica 12 maggio si terrà la 92° edizione dell’Adunata Nazionale degli Alpini, un evento storico perché, quest’anno, legato al centenario dalla fondazione dell’Associazione Nazionale Alpini. Il percorso toccherà i seguenti luoghi: corso Venezia, piazza San Babila, corso Matteotti, piazza Meda, via San Paolo, corso Vittorio Emanuele II, piazza del Duomo, via Orefici, via Dante (scioglimento largo Cairoli e Foro Buonaparte).

“FOG Triennale Milano Performing Arts”, 15 marzo-5 giugno, Teatro dell’Arte

Credit immagine

Per gli amanti delle arti dal vivo, invece, fino al 5 giugno sarà possibile scoprire “FOG Triennale Milano Performing Arts”, il festival di Triennale Teatro dell’Arte dedicato alle nuove espressioni nel campo del teatro, danza e musica. Giunto alla sua seconda edizione, il festival pone al centro l’apertura e la pluralità dei linguaggi e dei formati con una programmazione diffusa in città. Tutta da scoprire.

“Photofestival Milano 2019”, 17 aprile-30 giugno

Credit immagine

Infine, gli appassionati di fotografia potranno ammirare le fotografie di autore di “Photofestival Milano”, la rassegna diffusa in numerosi luoghi della città, con 177 appuntamenti fino al 30 giugno. Giunta alla quattordicesima edizione, la manifestazione coinvolgerà le principali gallerie d’arte e i musei cittadini, insieme a diversi spazi espositivi. Due mesi e mezzo – la durata totale della rassegna – in cui sarà possibile ammirare il meglio dell’offerta fotografica nazionale ed internazionale.

Se desiderate scoprire tutte le altre iniziative in città, chiedete al nostro staff di Hotel Cavour: saremo felici di aiutarvi!