La palazzina Liberty di Largo Marinai d’Italia: un piccolo gioiello immerso nel verde

Meno conosciuta rispetto ad altri capolavori architettonici di Milano come il Duomo o la Pinacoteca di Brera, ma non per questo meno affascinante, la Palazzina Liberty è un piccolo gioiello nel cuore della città.

L’opera architettonica sorge infatti in Largo Marinai d’Italia, a pochi passi da Corso XXII Marzo e a un quarto d’ora dalla Rotonda della Besana.

La Storia

Palazzina Liberty

Credit immagine

La Palazzina, progettata nel 1908 dall’architetto Alberto Migliorini, faceva originariamente parte del Verziere, l’antico mercato ortofrutticolo esistito dall’inizio del ‘900 fino al 1965. Attualemnte è l’unica struttura ancora oggi rimasta dell’antico complesso. Caratterizzata dalle ampie vetrate e da una facciata in classico stile art nouveau, la palazzina è l’unica struttura dell’antico complesso che sopravvive oggi. Un fascino unico, impreziosito dai motivi decorativi interni delle piastrelle in ceramica.

Da caffè ristorante a sede teatrale di Dario Fo

Palazzina Liberty Milano

Credit immagine

In passato, questa palazzina-gioiello era sede di un caffè-ristorante all’interno del Verziere, un punto di incontro e di riunione tra gli artigiani e i mercanti. Quando il mercato ortofrutticolo venne trasferito, la Palazzina Liberty venne abbandonata per diversi anni, fino ad essere poi concessa in uso, negli anni settanta, al “Collettivo teatrale la Comune” di Dario Fo. E’ in questi anni che lo spazio divenne una vera sede teatrale per gli spettacoli del grande artista.

La ristrutturazione

Nel 1980 la Palazzina diviene sede della Civica Banda di Milano, ma fu solo negli anni novanta che conobbe finalmente i lavori di ristrutturazione, completati nel 1992. La Palazzina, da quel momento, venne destinata ad iniziative di carattere ricreativo e culturale. Dal 2005 al 2015, poi, divenne la sede della Casa della Poesia.

Nell’ottobre 2017, infine, la Palazzina è stata intitolata ai due grandi artisti Dario Fo e Franca Rame.

La Palazzina Liberty rappresenta per i milanesi un motivo di orgoglio culturale e architettonico; se desiderate scoprirne altri chiedete pure allo staff dell’Hotel Cavour. Saremo felici di accompagnarvi in nuove scoperte!

Credit immagine di copertina